[Not Logged]
Pesaro

La cucina è stata influenzata negli anni dalla ricca storia di questa zona. È rimasto invariata nel tempo con i suoi antichi sapori e le sue tradizioni, rendendo ogni piatto unico. Non puoi lasciare  Pesaro senza aver assaggiato i "Tournedos alla Rossini": filetto con prosciutto, funghi, prezzemolo, limone e un pizzico di pepe. Oltre ai tipici piatti di pesce pesarese, come la zuppa di brodetto, compaiono anche carni leggere, formaggi, salsicce e salumi. In un pranzo che si rispetti non dovrebbero mancare i piatti, con tartufo bianco o nero, le ricette dell'entroterra, come  vengono preparati a Sant'Angelo in Vado. Tartufi e funghi sono anche la base del "Vincisgrassi", uno dei piatti più tipici della zona. C'è un'antica leggenda a riguardo, che dice che il nome deriva dal principe Windisch - Graetz, un capitano dell'esercito austriaco, che combatté nelle  Marche contro Napoleone. Si dice che quest'uomo sia stato così contento di questa lasagna preparata da un cuoco locale, che da allora hanno preso il suo nome, naturalmente italianizzandolo.